Novità su WERMA

18 Nov 2010

WERMA, una fabbrica di design

Intervista a Christian Höhler, direttore della divisione sviluppo alla WERMA Signaltechnik

WERMA, una fabbrica di design

A suo parere che importanza ha il design nell’industria meccanica?
Negli ultimi anni l’importanza del design nell’industria meccanica è in costante aumento. Oggi ci si aspetta non solo che macchine e apparecchiature tecniche funzionino perfettamente ma anche che abbiano siano esteticamente attraenti. Non si tratta tuttavia soltanto di avere un aspetto gradevole. Il design deve aumentare il valore della macchina e sottolinearne la funzionalità o ancor meglio potenziarla. Funzione e design si completano a vicenda e non possono essere considerati separatamente.

Oggi, i produttori dell’industria meccanica fanno del design uno strumento di identificazione ossia un “Corporate Design”, che impone a tutte le macchine o apparecchiature una tendenza stilistica specifica, facilmente identificabile. Dal punto di vista del cliente quindi funzionalità e qualità elevate sono legate ad un design particolare, un aspetto che indubbiamente promuove la fedeltà al prodotto.

Dove sono i punti di attrito tra il designer e l’ingegnere?
Naturalmente, per l’ingegnere è innanzitutto una questione di funzione, mentre i desideri del designer spesso sono percepiti come una sorta di vincolo. Tuttavia, è proprio qui che si cela un’immensa chance. Alla WERMA abbiamo sperimentato che la considerazione di esigenze di design può dar vita ad argomentazioni esclusive di vendita e perfino a prodotti completamente nuovi.

Per l’industria meccanica è una questione di efficienza. In che modo può intervenire il design?
Il design dovrebbe promuovere l’ergonomia di una macchina. Le linee chiare ad esempio non distolgono l’utilizzatore, che capisce immediatamente dove deve mettere le mani e può quindi lavorare in modo efficiente.

Anche le stesse torrette di segnalazione con il design WERMA applicate sulle macchine favoriscono ampiamente l’efficienza. Hanno una linea molto sobria, passano quasi inosservate, ma in caso di allarme suscitano tutt’altro effetto per la loro luminosità e sollecitano ad un’azione immediata.

Che ruolo ha il design in termini di facilità d’uso?
Nell’industria meccanica il design deve sempre agevolare la facilità d’uso, in caso contrario l’accettazione da parte dell’utilizzatore sarà bassa, susciterà irritazione e rappresenterà addirittura un rischio per la sicurezza. L’abilità consiste quindi nell’utilizzare il design in modo tale da migliorare la facilità d’uso. Nelle macchine ciò si concretizza in forme caratterizzate in genere da linee chiare senza troppi fronzoli. È una tendenza che già oggi emerge tra i produttori di macchine.

Cosa replica a chi afferma “Non deve essere bello, ma deve funzionare”?
Esteriormente identifico macchine ed apparecchiature di grande qualità e perfettamente funzionanti quasi sempre dal fatto che qualcuno si è occupato anche del design. Se non è così, di solito anche il funzionamento non è eccellente.

Fino a che punto è importante il design, quando il comando o il sensore scompaiono da qualche parte all’interno dell’impianto e nella migliore delle ipotesi non si vedranno più nei prossimi anni?
In questo modo si farebbero passare in secondo piano le fasi dell’acquisto e del montaggio del prodotto. Ma sono proprio questi i momenti in cui l’acquirente vede e tiene in mano il prodotto. Ed è qui che deciderà se lo utilizzerà di nuovo.

Questa domanda però non si presenta così di frequente, in quanto i segnalatori WERMA vengono sempre montati in una posizione esposta dell’impianto. E questo naturalmente rimarca l’importanza del design.

Il principio “Form follows Function” è pronunciato spesso in correlazione ad un design pratico e di facile utilizzo. Si tratta del principio di design ideale per l’industria?
È sicuramente corretto affermare che in genere ad un buon funzionamento corrisponde automaticamente anche un buon design. Ma come abbiamo già detto, la grande chance di realizzare proposte uniche di vendita e vantaggi nuovi per il cliente spesso sta nel soddisfare le specifiche del design. E in ultima analisi è da qui che deriva il successo di un produttore, ovvero quando riesce a soddisfare le richieste di un cliente in materia di design e poter così accrescere il valore del proprio marchio.

Press contact

Udo Skarke
General Manager  • WERMA USA

Tel. +1 (470) 361 / 0600
us-info@werma.com