Novità su WERMA

24 Nov 2009

Tempi solari per la tecnologia di segnalazione

Un’ottima visibilità anche alla presenza di radiazioni solari dirette costituisce una condizione di fondo per l’impiego affidabile di apparecchi di segnalazione installati all’esterno.

Tempi solari per la tecnologia di segnalazione

Questo fatto rappresenta uno standard per i segnalatori e le torrette dell’azienda WERMA Signaltechnik, ubicata a Rietheim (Germania meridionale). Tuttavia esistono anche campi d’impiego che richiedono requisiti ancora più estremi alla visibilità di una segnalazione ottica.

Più chiaro della luce del sole
Ad esempio l’annuncio dei movimenti girevoli delle gru mobili nei grandi cantieri deve essere sempre visibile, anche se il sole illumina il segnalatore quando il tempo è bello. Il nuovo elemento a LED extra-luminoso „ultrabright“ delle torrette di segnalazione KombiSIGN 70 e 71 soddisfa facilmente questa esigenza. Il suo punto luminoso collimato è più chiaro della luce solare incidente e quindi può essere percepito chiaramente.

Luce 20 volte più chiara
Grazie ad un pilotaggio sofisticato, l’innovativo elemento a LED „ultrabright“ è fino a 20 volte più chiaro dei fanali a LED convenzionali e quindi dovrebbe essere la luce permanente più luminosa che attualmente il settore della tecnica di segnalazione può offrire. Inoltre l’elettronica intelligente ricava sempre la luminosità massima dal LED a seconda della temperatura ambiente e d’esercizio. Così il LED „ultrabright“ funziona sempre al massimo e ha sotto controllo anche il consumo di corrente grazie alla tecnologia LED a risparmio energetico.

„Ultrabright“ padroneggia le riflessioni solari sulla neve
Gli sciatori si rallegrano del sole sulla pista. Tuttavia al controllo di accesso la luce solare che si riflette sulla neve può essere d’impedimento. Anche in questo caso l’elemento „ultrabright“ KombiSIGN s’impone contro la luce abbagliante e segnala chiaro e tondo: „passare!“

„Ultrabright“ surclassa tubi al neon e insegne pubblicitarie luminose
Un simile ambiente luminoso si trova negli edifici degli aeroporti, ad es. dove vengono riconsegnati i bagagli. L’illuminazione abbagliante e i cartelloni pubblicitari rendono più difficile la percezione del cartello di avvertimento per l’avvio del nastro bagagli. L’„ultrabright“ surclassa questo ambiente grazie alla sua potenza luminosa e quindi viene percepito in modo sicuro.

Summa summarum: sempre laddove il sole o altri fattori luminosi complicano la percezione, le torrette di segnalazione KombiSIGN 70 e 71 trionfano con il nuovo ed extra-chiaro elemento a LED „ultrabright“.

Press contact

Udo Skarke
General Manager  • WERMA USA

Tel. +1 (470) 361 / 0600
us-info@werma.com